Come scegliere il pneumatico giusto

Come scegliere il pneumatico giusto

Posted by on Apr 18, 2014 in Consigli da PG | 0 comments

Molto importante è la scelta del  pneumatico più adatto alle nostre esigenze.

Ricorda sempre che non esiste il pneumatico migliore di tutti, che va bene per tutti i casi, (frase che si sente molto spesso quando a consigliare non è un vero specialista).

Il pneumatico deve essere scelto sulla base del chilometraggio annuale che deve percorrere l’auto, in base al tipo di strada che si percorre maggiormente, (urbana,extraurbana,autostradale), in base alla tipologia di veicolo sul quale andremo ad installare le coperture, in base alla guida del pilota e infine sulle esigenze espresse dall’utente che può preferire una gomma con un livello minimo di rumorosità, confortevole o con una tenuta stradale maggiore su asfalti bagnati o addirittura con minore resistenza al rotolamento portando quindi ad un risparmio finale di consumo carburante.

Nei nostri centri potrai essere sicuro di trovare uno specialista che ha frequentato corsi appositi per indirizzarti alla scelta del prodotto con le caratteristiche giuste per te.  

 

ETICHETTA EUROPEA DEGLI PNEUMATICI

La nuova etichetta europea degli pneumatici fornisce indicazioni su aspetti ambientali e di sicurezza del pneumatico, con caratteristiche similari a quella degli elettrodomestici.

L’etichetta, facilita la scelta tra un pneumatico e l’altro in termini di aderenza sul bagnato, rumorosità, consumo di carburante.

Attenzione però a tenere in considerazione che i livelli di serietà per definire le etichettature cambiano da costruttore a costruttore, sopratutto se consideriamo prodotti non di prima scelta;  perché la legge europea prevede che debbano essere effettuati solo 3 tipi di test sul pneumatico per definire la sua qualità, mentre case costruttrici importanti come goodyear dunlop, continental, yokohama, ecc… per citarne alcune, sottopongono i loro pneumatici a più di 30 rigorosi test. Cosa che marche meno rinomate come quelle cinesi non fanno, ecco perché spesso capita di trovarsi davanti a etichettature dello stesso livello ma con pneumatici di differente fattura e conseguente qualità intrinseca.